seguici
Cultura

La simbologia

I ragazzi polinesiani di 14 anni probabilmente aspettavano con agitazione il momento in cui la loro pelle veniva incisa dalle mani esperte dei tatuatori del villaggio.

Essere tatuati significava maturare, diventare uomini o donne; avere coperte alcune parti, e con disegni ampi, significava essere potenti, nobili, valorosi; una donna tatuata era affascinante e desiderata. I tatuaggi rappresentavano lo stato sociale di un polinesiano, quelli più complessi erano riservati ai capi e alla loro famiglia, e ogni uomo tatuato si considerava più vicino a una divinità.

Le donne, invece, potevano avere meno parti tatuate ma i disegni erano più belli: dovevano servire ad abbellirne la figura, come una parure.

Tahu'a tatau : Cosi venivano chiamati gli artisti del tatuaggio polinesiano. Si tramandavano l'arte di padre in figlio e venivano considerati al pari di uno stregone.

I disegni più diffusi erano le forme geometriche, le curve, i cerchi concentrici, le spirali, linee rette e punti, il sole e le stelle. Ma anche quelli che rappresentavano spaccati di vita sociale come i combattimenti, le armi, le conquiste, i sacrifici umani o gli uccelli, i pesci e gli animali in genere.

DI solito i modelli venivano costruiti in modo da essere ampliati successivamente, dopo un matrimonio, un figlio o un'impresa valorosa: un tatuaggio, in teoria, non si concludeva mai.

Proprio per questo, a causa dell'impossibilità di poterli ampliare, sembra che i cerchi concentrici o le spirali siano motivi appartenenti a un'epoca decadente dell'arte dei tatuaggi. Gli stessi motivi tatuati, inoltre, venivano utilizzati per decorare le case, i vasi, le canoe.

I motivi possono essere classificati in quattro categorie, quelli destinati agli "dei", agli stregoni, al re e ai suoi discendenti; i tatuaggi per i capi, uomini e donne; quelli per i guerrieri, gli artisti, i navigatori e, infine, quelli per il popolo, le persone senza origini nobili. Alcuni disegni sono giunti intatti fino a noi, il Papai Taputua e l'Urupo'o, applicabili sulla schiena, l'A'ie sulle natiche, l'A'ie Aro sulla faccia. 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Info

close