seguici
Isole principali

Maupiti, l'isola incontaminata

Situata 315 km a nordovest dell’isola di Tahiti e a 40 km a ovest di Bora Bora, Maupiti è una piccola isola (11 km2), remota e autentica. Che si arrivi in volo da Papeete o in barca da Bora Bora, Maupiti seduce immediatamente con il suo splendore e la sua quiete. Scenari magnifici, spiagge bianche infinite sia sull’isola sia sulle motu, picchi rocciosi leggendari e antichi marae, uniti all’accoglienza e al sorriso degli isolani.

3 buone ragioni per fermarsi a Maupiti

Una piccola isola pittoresca

L’ineguagliabile fascino di Maupiti si riflette negli abitanti e nelle pensioni dove è possibile conoscere lo stile di vita tahitiano. Qui, i principali mezzi di trasporto sono la bicicletta o la canoa, un modo magnifico per prendersi un po’ di tempo ed esplorare le bellezze dell’isola. Percorrete la piccola strada che circonda Maupiti o esplorate il cuore della laguna e godetevi ogni istante.

Ricchezza culturale

Su Maupiti vi sono ancora importanti marae: Vaiahu e 'Ōfera, siti pre-europei carichi di storia. Ammirate i petroglifi incisi su rocce enormi nella valle di Haranae o la leggendaria canoa del semidio ed eroe, Hiro, che riposa nella valle di Vaitia. Proprio come in altri luoghi di Tahiti e delle sue isole, l’unione di natura e leggenda è così potente e armoniosa da creare un legame indissolubile.

Scoperte insolite

Scalare il monte Te'urafa'atiu (381 m) offre un panorama mozzafiato. Una visuale di 360° sulla laguna, sulle motu e il profilo di Bora Bora in lontananza. Dalla spiaggia di Terei’a, magnifica e pittoresca, è possibile raggiungere a piedi la motu Auria seguiti dalle pastinache. Scogliere, grotte e altre meraviglie attendono poi i visitatori.

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Info

close