seguici
Isole principali

Fakarava, tra oceano e cielo

Il paradiso ha un nome: Fakarava. La sua bellezza mozzafiato è assolutamente da non perdere. Miglia di motu con spiagge incontaminate, una laguna immensa (1000 km2). Un santuario per la vita naturale. Fakarava risveglierà il Robison Crusoe nascosto in ognuno di voi. Oltre a queste meraviglie, l’atollo ospita molti siti archeologici e architettonici, a testimonianza delle varie fasi del passato: l’antico villaggio di Tetamanu vanta una delle prime chiese cattoliche costruite nella Polinesia francese, risalente al 1874. Altre meraviglie archeologiche possono essere osservate sulle motu, consentendo al visitatore di calarsi nello spirito ancestrale di questo luogo.

3 buone ragioni per fermarsi a Fakarava

Una riserva UNESCO

La vita terrestre e marina di Fakarava comprende molte specie endemiche protette. L’atollo rappresenta un ambiente così unico e incontaminato da essere divenuto una riserva UNESCO. Il fine di questa iniziativa è quello di unire la conservazione delle risorse naturali allo sviluppo umano in modo armonioso (ricerca, tutela e formazione della popolazione locale).

Un mondo sottomarino indimenticabile

Fakarava (che significa “bella” o “che rende le cose magnifiche”) è tanto bella in superficie quanto sott’acqua. Acque cristalline e una fauna marina inimitabile, con coralli colorati e acque tiepide: è sufficiente fare un tuffo per innamorarsi del luogo. I subacquei di tutto il mondo sognano Fakarava: enormi coralli, banchi di pesci e decine di squali… un’esperienza senza precedenti!

« Bleu Matisse »

Il famoso pittore francese Henri Matisse (1869-1954) direbbe che i colori servono a liberarsi. L’artista trascorse 3 mesi a Tahiti nel 1930 e si recò anche a Fakarava, dove rimase folgorato dall’incredibile varietà di sfumature della laguna. Fu una scoperta talmente importante e inaspettata che da quel momento iniziò un nuovo periodo artistico per Matisse. I visitatori non mancheranno di sperimentare la stessa sensazione di libertà difronte alle mille sfumature di blu di queste acque.


Gli alloggi disponibili a Fakarava vanno da semplici e affascinanti bungalow sulla spiaggia ad autentiche pensioni familiari. Un hotel di lusso si inserisce poi benissimo nell’ambiente locale ed è pronto ad accogliere i visitatori.

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Info

close