seguici
Arcipelaghi

Le isole della Società

View of Bora Bora lagoon

I principali servizi pubblici sono dislocati in queste isole, specialmente a Papeete (Tahiti), la capitale della Polinesia francese. Oggi, lo sviluppo di questo territorio ha origine a partire dalle Isole Sopravento meridionali. Tahiti, la più grande isola del Paese, è composta da due massicci vulcanici: Tahiti Nui con il suo Monte ‘Orohena (2.241 m) e Tahiti Iti con il Monte Mairenui (1.300 m). A poca distanza da Tahiti, percorribile in traghetto, si trova la pacifica e incantevole Moorea, con la sua laguna scintillante e le sue montagne affilate.

La seconda gemma delle Isole della Società sono le Isole Sopravento settentrionali. Dal punto di vista geologico, sono più antiche delle loro cugine meridionali. Esse sono caratterizzate da una barriera corallina più importante e sono leggermente diverse dalle altre isole: le montagne non sono altrettanto affilate e lasciano spazio alla laguna. Huahine, Raiatea e Taha’a (entrambe circondate dalla stessa laguna), Bora Bora e Maupiti sono tutte nelle vicinanze e possono essere visitate in barca o in aereo.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Info

close