seguici
Altre isole

Ua Huka, natura e cultura

Ua Huka simboleggia il ‘ricco paniere’ della casa degli dei ed è rinomata per le sue bellezze incontaminate e il terreno asciutto. I cavalli selvaggi galoppano liberi, a perdita d’occhio, in questa terra color ocra, mentre le capre pascolano sulle alte pianure dell’isola... tutto è calmo e avvolto in un’aurea mistica. ‘Ua Huka invita il viaggiatore a scoprire un universo appartato in cui gli antenati dell’isola non rappresentano solamente il passato ma sono parte integrante della vita quotidiana della popolazione locale.

Da non perdere

  • I villaggi di Vaipā'e'e, Hane e Hōkatu così come il ricco artigianato locale (intaglio, mono’i, tapa… )
  • Meiaute, la più importante e antica area archeologica della Isole Marchesi con un importante me’ae sotterraneo e bellissimi tiki scolpiti sulla roccia vulcanica rossa
  • Petroglifi, tiki e altri tesori antichissimi nascosti tra le montagne: l’opportunità di partecipare a memorabili escursioni a piedi o a cavallo accompagnati dagli abitanti locali.
  • L’Arboreto con le sue diverse centinaia di specie di alberi da frutto e agrumi provenienti da tutto il mondo, per una superficie di più di 25 ettari
  • Il museo archeologico (Vaipā'e'e), marittimo (Hane) e petroglifico (Hōkatu), che conservano alcuni pezzi unici e molto interessanti.
  • Situata a 1400 km a nord-est di Papeete
  • 77 km²
  • Punto più elevato: monte Hitikau (855 m)
  • Abitanti: 630
  • 4 voli settimanali

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Info

close