seguici
Altre isole

Tubuai, un paradiso tropicale

Tubuai è la più grande isola di questo arcipelago e ospita i principali servizi pubblici ed economici di questo gruppo di isole. La sua barriera corallina è caratterizzata da numerosi motu dalla sabbia finissima assieme a coralli e rocce vulcaniche. L'enorme laguna, grande quasi due volte l’isola stessa, offre 85 km2 di divertimento acquatico allo stato puro! Aggiungete a tutto ciò sconfinate spiagge di sabbia bianca e arancione chiaro. Il mix a dir poco tropicale. Il clima mite rende queste isole ideali per l'agricoltura. Le isole sono circondate da gigli destinati all'esportazione, un panorama che si estende a perdita d’occhio.

I primi esploratori furono colpiti dalla bellezza dell’isola. Wallis, e successivamente Cook verso la fine del XVIII secolo, rimasero affascinati in particolare dalla vegetazione lussureggiante e dall’acqua cristallina di quest’isola. Tuttavia, il luogo non sembrava appropriato per un buon ancoraggio considerata la grande barriera corallina lungo la costa. Ma fu proprio questo svantaggio che agli occhi dei famosi ribelli del Bounty si trasformò in un vantaggio incredibile. Sotto la guida di Christian Fletcher, gli ammutinati cercarono, inutilmente, di stabilirsi nell’isola e costruirono Fort George, un fortino mai ultimato che oggigiorno non esiste più.

4 buone ragioni per fermarsi a Tubuai

Il fascino della laguna

Una laguna intatta, rifugio di numerosi pesci e crostacei. Vongole, aragoste, granchi e cicale di mare sono solo alcune delle specie che si possono trovare in queste acque. La loro incredibile limpidezza, con sfumature di turchese e giada, offre un’esperienza unica agli amanti delle immersioni. L’ampiezza della laguna e i venti costanti fanno di Tubuai il luogo perfetto per svolgere attività acquatiche.

Motu e spiagge dalla sabbia bianchissima

Oltre alle splendide spiagge di sabbia (è possibile vedere fino a 13 diverse tonalità di bianco!), otto motu circondano l’isola, ciascuno con le proprie particolarità tutte da scoprire.

Paesaggio mozzafiato

Un paradiso tropicale il cui profilo è caratterizzato da basse montagne, una delle quali sembra raffigurare un uomo disteso. Facile da percorrere a piedi, vi sentirete come un pioniere durante un’escursione, avvolti dalla magia e dal dolce profumo degli aranci selvatici.

Siti archeologici

Numerosi resti archeologici pre-europei possono ancora essere trovati in giro per Tubuai. La maggior parte è nascosta da una vegetazione lussureggiante e sembra essere ormai dimenticata da tempo, ma alcuni siti sono ben curati e meritano una visita. Lasciate che la gente locale vi racconti le storie delle marae e le leggende dell’isola, e lasciatevi trasportare da questo universo unico e autentico.

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Info

close