seguici
Vacanze a tema

Aranui 5

 

© Aranui

La vostra avventura a bordo di Aranui vi porterà oltre gli itinerari più comuni, per la precisione a 1.500 km a nord-est di Tahiti, nelle remote isole Marchesi.

In lingua tahitiana “Aranui” significa “La grande via”.

Questo tipo di imbarcazione è stato un mezzo di reale sostentamento per gli abitanti di queste isole per circa 4 decenni, rifornendo i villaggi locali con beni e prodotti.

Agli occhi dei 9.000 abitanti delle isole Marchesi, Aranui è molto più di una semplice imbarcazione: essa rappresenta uno dei pochi legami che li collegano al resto del mondo e che porta loro, ogni 3 settimane, cibo, prodotti e turisti, creando un’atmosfera sempre accogliente e piacevole.

Molto più di un mezzo di trasporto, proverete sulla vostra pelle un’esperienza unica e tutta da condividere, apprendendo moltissimo sulle terre polinesiane e sulla storia dei loro antenati, sul duro lavoro a bordo di una nave cargo e sull’artigianato locale.

Appena saliti a bordo di Aranui 5, sarete completamente immersi nella vita polinesiana per 14 giorni di pura avventura.

© Aranui

Questa nave, inaugurata a dicembre 2015, è stata progettata per il trasporto di 254 passeggeri con 30 spaziose suite, 40 cabine standard e anche un dormitorio da 24 posti. 

A disposizione degli ospiti ci sono anche una piscina, una palestra e una SPA, che promettono ai passeggeri momenti di relax, accompagnati da attività locali come il Tamure (danza tahitiana) o la realizzazione di un cappello fatto con la palma da cocco. 

I numeri di Aranui 5

• Inaugurazione: dicembre 2015
• Capacità: 254 passeggeri
• Equipaggio: 103 persone
• Lunghezza: 126 m
• Larghezza: 22 m
• Velocità: 15 nodi
• Cabine: 103, tra cui 32 suite e 31 "Deluxe", 40 cabine standard e 1 dormitorio da 24 posti divisi in cinque unità con bagno privato

 

Un viaggio transpolinesiano

 
© Aranui

Questo viaggio magico ha inizio a Papeete, capitale amministrativa della Polinesia Francese, che si trova sull’isola di Tahiti. Una volta che tutti i 200 ospiti vengono fatti salire a bordo, Aranui leva l’ancora e inizia la sua navigazione in un viaggio di 14 giorni, coprendo una distanza totale di 1.500 kilometri (solo andata). Il secondo giorno di navigazione, la nave cargo si ferma nelle incontaminate acque cristalline dell’atollo di Fakarava, nelle isole Tuamotu. L’avventura prosegue poi verso le isole Marchesi, dove 15 meravigliosi porti attendono i passeggeri tra le isole di Ua Pou, Nuku Hiva, Hiva Oa, Fatu Hiva, Tahuata e Ua Huka.

Queste isole mitologiche offrono ai visitatori magnifiche cime montuose, affascinanti vallate e un aspro tratto costiero. Su molte delle isole, i passeggeri di Aranui sono gli unici visitatori. Per questo gli abitanti locali sono pronti ad accoglierli molto calorosamente, quasi come se ogni passeggero fosse un vecchio amico. Dopo 11 giorni di meravigliose scoperte, Aranui deve iniziare il suo ritorno verso l’atollo di Rangiroa per poi concludere il suo itinerario nuovamente a Tahiti. 

Nonostante il “ritorno alla civiltà moderna” non sia mai semplice per i passeggeri, ognuno di loro è sicuro di ricordare questa speciale crociera a bordo di un’imbarcazione unica al mondo.

Itinerario

GIORNO 1: Partenza da Papeete – Motu Uta - 10h

GIORNO 2: Takapoto – Arcipelago delle Tuamotu

GIORNO 3: Navigazione

GIORNO 4: Nuku Hiva

GIORNO 5: Ua Pou (Hakahau-Hakahetau)

GIORNO 6: Tahuata & Hiva Oa

GIORNO 7: Fatu Hiva

GIORNO 8: Hiva Oa

GIORNO 9: Ua Huka

GIORNO 10: Nuku Hiva

GIORNO 11: Navigazione

GIORNO 12: Rangiroa

GIORNO 13: Bora Bora

GIORNO 14: Arrivo a Papeete 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Info

close